Tieniti Informato

Dinobot Distrugge Tutto!

Legato a doppio filo al suo codice personale, con il suo forte senso dell’onore Dinobot sta distruggendo tutto ciò che trova sulla propria strada attraverso New Quintessa! Stiamo per incontrare il team che ha portato nel gioco il Bot mascherato da Velociraptor!

Francois dona a Dinobot la sua Ferocia e la sua Compostezza!

Miike: Dinobot è abbastanza violento, ma è anche molto sofisticato e legato al proprio onore… come fa un Bot del genere a tenere testa a qualcuno come Bonecrusher, che desidera soltanto strapparti in due?

Francois: Ben detto, Dinobot è un bot onorevole, ma volevamo metterlo in mostra dotandolo di uno stile di spada molto esclusivo. Dal momento che sono cresciuto guardando “I moschettieri”, sapevo che a Dinobot serviva una serie di mosse tipiche della scherma.

Se lo attaccherai con tipi come Bonecrusher, effettuerà una parata con il suo scudo rotante e colpirà con precisione i tuoi punti deboli.

Miike: D’accordo. Adesso sappiamo come si batte in forma di Bot, ma la sua forma alternativa è un Velociraptor; non penso che quei cosi siano famosi per la loro compostezza. Come hai fatto a convogliare la ferocia di un raptor all’interno delle sue mosse?

Francois: Come hai detto tu, è anche un Bot feroce, e quel lato della sua personalità la fa da padrone quando è in forma di Raptor. Balza contro l’avversario e lo martella con gli artigli e le zanne. Però mantiene il suo onore. Dinobot darà il colpo di grazia soltanto agli avversari che si reggono ancora in piedi.

Sam trasforma in oro tutto ciò che luccica con la magia dei suoi effetti speciali!

Miike: Dinobot ha degli occhi bellissimi. È per questo che brillano tantissimo quando spara i suoi Raggi Oculari?

Sam: Effettivamente ha un bel paio d’occhi, che cambiano da rosso a verde quando spara i suoi Raggi Oculari. Mi piace pensare che rappresentino il suo conflitto interiore.

Miike: Sembrerebbe un Bot rumoroso. Come hai reso il tremendo urlo del Velociraptor quando è nella sua forma secondaria?

Sam: Comunicare visivamente gli effetti sonori, o qualunque altro fenomeno invisibile, è sempre complicato. Ho aggiunto strisce e anelli distorti agli effetti speciali, per accentuare il senso di volume e potenza associati a un urlo del genere. Così anche chi gioca con il volume basso avrà comunque un’idea di quello che succede.

Ryan confessa che è meglio avere Dinobot come alleato che come avversario!

Miike: Dinobot è un traditore, ma è anche legato al suo codice d’onore. I nostri Comandanti vorranno correre il rischio di averlo nella loro squadra?

Ryan: Assolutamente. Questo Bot fa a pezzi l’armatura avversaria e provoca danni ai nemici quando colpiscono il suo scudo rotante (mentre è in posizione di parata). Dinobot è uno stratega versatile, che ti costringerà a cambiare stile di gioco sia quando lo usi per combattere che quando lo affronti.

Miike: Dopo che Dinobot ha dimostrato la sua lealtà al Comandante, quale tipo di Mod potrebbe abbinarsi alla sua natura composta ma instancabile?

Ryan: Dinobot sarà un ottimo difensore, e lo Strano Rifrattore fa proprio al caso suo. Dinobot ha il pallino della parata contro avversari in carica, in modo da infliggere danni col suo scudo; con il Rifrattore è molto probabile che riesca anche a mandare in Avaria i suoi avversari.

Howard ci fa sapere come abbiamo dato a Dinobot il suo aspetto smagliante, nonostante abbia 80 milioni di anni!

Miike: Hai lavorato sia su Dinobot che su Grimlock. Questi due dinosauri sono molto diversi in quanto a forma e dimensioni: come hai fatto ad accentuarne le differenze?

Howard: Grimlock ha una finitura di metallo spazzolato, brillante; l’esatto opposto di Dinobot. Dinobot è stato riprogettato in base alle immagini dei raptor. Mentre lo disegnavamo, abbiamo separato il suo corpo in sezioni individuali, e aggiunto parti metalliche e giunture sotto le texture, per garantirne il movimento. Questo ha donato a Dinobot un look più organico rispetto al puro e semplice metallo, restando però fedele al look originale di questo Bot.