Tieniti Informato

Soundwave Alza il Volume in TF: Combattenti

Con l’arrivo dell’amatissimo Soundwave, questa settimana cambierà la musica tra i Combattenti. Il Creative Director, Cuz Parry, ha pensato che fosse interessante sentire un po’ di indiscrezioni su questo guerriero sonico direttamente dal team di sviluppatori che gli ha dato vita digitale: Piero Herrera, Nick Williams, and Louie Hinayo.

Consigli da veri campioni con Piero

CUZ: Per cominciare, voglio dire qualche parola su Piero.  È il Character Designer.  È lui che s’inventa abilità, attacchi, e poteri segreti dei bot.  Lo considero anche un po’ il mio sub-Reddit personale… ma più simpatico 😉  Mi rivolgo sempre a lui per sapere le ultime novità sulle abilità dei Bot e quali siano le più adatte contro uno specifico potenziamento o mod.  Dai, Piero, rivelaci qualche indiscrezione su Soundwave!  Sappiamo già che è fighissimo, ma puoi spiegarci perché?

PIERO: Grazie dell’introduzione, Cuz! Non vedevo l’ora che questo Bot fosse finalmente disponibile.  Soundwave è tra i miei preferiti, e abbiamo cercato di creare meccaniche di gioco esclusive per le sue abilità, in modo da rendere onore al ruolo speciale che ha nel cuore di tutti i fan dell’universo Transformers.

L’abbiamo progettato in modo da incentivare il giocatore a sfruttare le sue musicassette; infatti ogni volta che l’avversario viene devastato da Laserbeak o da Ravage, Soundwave recupera rapidamente la Potenza necessaria per utilizzare gli Attacchi Speciali.

Ma non è tutto! Ogni volta che ottiene una Barra della Potenza, si attiva la sua Abilità Personale “Scudo Sonico”. Mi hanno detto che ti sei trovato in difficoltà cercando di contrastarla? Era proprio quello che volevo. 

CUZ: Per quanto trovi affascinante il fatto che tu abbia reso onore a questo Decepticon leggendario, devo ammettere che non ero tanto contento la prima volta che ho sbattuto contro il suo Scudo Sonico durante uno scontro col boss alla fine dell’Atto 2.  Ero tutto spavaldo, con Iron Hide potenziato al massimo.  Ho attivato il mio Speciale 2 pensando di farlo a pezzi… e mi sono visto “Riflettere” contro i miei proiettili, che mi hanno massacrato.  Maledetto, Soundwave!  Ma sto divagando.  I lettori più pigri come me vogliono più informazioni interessanti.  Quale Mod utilizzeresti per difendere la tua base con Soundwave, e chi sceglieresti come compagno o come avversario?  Dacci qualche consiglio da campione, Piero.

PIERO: Beh, tanto per cominciare, non usate assolutamente Iron Hide! Soundwave è di Classe Tecnologica e ha un bonus contro Iron Hide, che fa parte della Classe dei Demolitori. Gli Attacchi a Distanza sono fondamentali per la maggior parte dei giocatori, ma contro Soundwave occorre sempre ripensare la propria strategia.

Personalmente, mi piace usare Windblade come contromossa. Quando Windblade si trasforma nella sua modalità Jet durante l’Attacco Pesante, la sua agilità manda a vuoto i proiettili avversari; perciò di solito cerco di Evitare gli attacchi e avvicinarmi al nemico senza caricarlo, e sferrare Attacchi Pesanti quando Soundwave attiva il suo Scudo Sonico.

Tra i Mod compatibili, mi orienterei sul Superconduttore-2000 o sulla Risorsa Robotica. Forniscono entrambi Potenza aggiuntiva, così lo Scudo Sonico resta attivo per quasi tutto lo scontro. Sono sicuro che questa diventerà una delle combinazioni più letali nella modalità Raid.

Effetti molto speciali con Nick

CUZ: Allora, Nick, il tuo compito è rendere tutto luccicante ed esplosivo, dico bene? Qual è l’effetto di luce e/o esplosione che ti ha lasciato più elettrizzato mentre lavoravi su Soundwave?

NICK: Eh sì, sono l’artificiere! Ovviamente il personaggio di Soundwave è diventato famoso grazie alla sua piastra a cassette, ma è anche conosciuto per il suo fascio con effetto circolare. È stato interessante cercare di coinvolgere di più Soundwave.

CUZ:Coinvolgere Soundwave?” Per caso è una specie di codice cybertroniano? Ah, aspetta un attimo, ho capito cosa intendi. Vuoi dire coinvolgerlo nello scontro. Perfetto. Non mi sembrava il caso che Laserbeak e Ravage gli rubassero troppo la scena. Ti dirò di più: combattendo contro alcuni Bot gli effetti speciali sono talmente belli che sei quasi contento di esserne vittima. Il raggio laser di Laserbeak è uno di questi, almeno per quanto mi riguarda. Quali sono gli effetti speciali di Soundwave di cui vai più fiero?

NICK: Sono contento di questa domanda, perché devo ammettere che, per quanto sia un effetto meno appariscente, mi piace anche l’attacco laser a distanza di Soundwave. È il primo raggio viola a cui abbiamo lavorato. Ho cercato di riprodurre esattamente il colore usato nel film Transformers del 1986 (ce l’ho in DVD). Spero di poter usare questo raggio su altri Decepticon G1.

CUZ: Un bell’effetto speciale e un ottimo modo per celebrare l’edizione del film originale in DVD in occasione del 30esimo (o giù di lì) anniversario dalla prima uscita. La Hasbro sarà soddisfatta!  😉

Riavvolgiamo le musicassette con Louie

CUZ: E così sei tu quello che ha estratto il bastoncino più lungo per l’onore di lavorare all’animazione del maestro della furtività e delle interferenze audio, vale a dire Soundwave! Come hai lavorato alla creazione delle sue mosse? Per caso sei uno di quegli animatori stile metodo Stanislavski? Voglio dire, sei entrato nella psiche del nostro gigantesco Stereo sputacassette?

LOUIE: Con Soundwave non abbiamo dovuto documentarci più di tanto. Già nei miei ricordi era uno dei personaggi più interessanti, con i suoi animaletti e i suoi piccoli compagni chiassosi. Abbiamo cercato di creare animazioni in stile picchiaduro a squadre. Ci tenevo ad azzeccare la sua celebre posa mentre preme i tasti del mangiacassette, e partire da lì per fare tutto il resto. E poi, fin da bambino, non aspettavo altro che vedergli distruggere qualcosa con il suo cannone a spalla.

CUZ: Mi fa piacere che tu li abbia chiamati animaletti e non lacché. Altrimenti ci saremmo attirati le giuste critiche dei gruppi animalisti. Non è nostra intenzione. Sei contento della nostra decisione di usare animali invece di trasformare Soundwave in uno stereo gigante? Avevi un piano B, nel caso in cui avessimo optato per fargli lanciare gli attacchi speciali in forma di stereo? A parte licenziarti!

LOUIE: Ahah, hai quasi indovinato! Ci siamo fatti un sacco di risate quando abbiamo realizzato che i ragazzi di oggi non avrebbero capito cos’è uno stereo mangiacassette e soprattutto per via del problema di proporzioni quando Soundwave si trasforma. Sarebbe sembrato strano così piccolo accanto a un robot gigante in grado di calpestarlo o spedirlo fuori dallo schermo con un colpo solo. Per fortuna faccio parte di un ottimo team con persone creative e di talento, perciò in ogni caso avremmo trovato una soluzione interessante e ingegnosa per far felici tutti i fan.

CUZ: Quindi mi stai dicendo che c’è speranza per Blaster…? Grazie Louie!